HomePage



__
PRECARI
__
autore: Giuseppe Cavarra
Casa Editrice: Robinedizioni



Una società che si è evoluta troppo in fretta macina ai suoi margini una gioventù sfacciata, ignorante, che nasconde la propria fragilità dietro ad atteggiamenti che la riportano indietro nel tempo, ai primordi dell’umanità. Senza garanzie per il futuro vive l’incerto presente come in sogno. I lavori usuranti e pericolosi, la ripetitività dei gesti succhiano la linfa di questi uomini. La fabbrica, come un organismo spietato, lascia i nuovi schiavi svuotati e soli con la forte voglia di fuggire lontano. Eppure, l’amore si infiltra come goccia nelle crepe del cemento e apre squarci di luce, fuori dal recinto la natura risveglia i sensi e nuovi sentieri si aprono alla vista non abituata ai grandi orizzonti. Questa raccolta di racconti è anche un invito alla solidarietà, per non lasciare indietro nessuno.

http://www.robinedizioni.it/nuovo/precari









Le foto i disegni e i contenuti di questo sito non possono essere usati a fini commerciali.

pagina creata da: admin ultima modifica: Thursday 17 of Gennaio, 2019 [07:01:22 UTC] di beppe

The original document is available at http://www.notarte.com/tiki-index.php?page=HomePage